Santa LuciaPresenta

Torta salata salsiccia e stracchino

Ricetta creata da Galbani
Torta salata salsiccia e stracchino
Prova con
Mozzarella Santa Lucia
Mozzarella Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La preparazione della torta salata salsiccia e stracchino è molto semplice ed è alla portata di tutti. La ricetta che vedremo è quella più facile e apprezzata, ma vi potrete sbizzarrire aggiungendo altri ingredienti come cipolle, melanzane, peperoni o affettati, come ad esempio il prosciutto o lo Speck Selezione EgidioGalbani.
La procedura che seguiremo è quella più veloce, la quale richiede pochi e semplici ingredienti e i passaggi sono molto facili, ma se desiderate creare qualcosa di ancora più buono potreste decidere di preparare la pasta sfoglia fatta in casa.
Vediamo ora come preparare la torta salata nella sua versione più facile, seguendo passaggi semplici che però garantiscono un risultato eccezionale.

 

Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 200 g di Mozzarella Cucina Santa Lucia,
  • 1 rotolo di pasta sfoglia,
  • 2 salsicce,
  • 100 g di stracchino,
  • 20 g di formaggio grattugiato,
  • olio extra vergine d'oliva q.b.,
  • sale q.b

Preparazione

La torta salata salsiccia e stracchino è il piatto perfetto da portare in tavola a un pranzo o a una cena con gli amici, da offrire come stuzzichino a un buffet, o come antipasto dal gusto sfizioso. Facile da preparare e ottima da abbinare a secondi di carne, questa torta salata è la portata adatta a tutte le occasioni.
La ricetta prevede l'utilizzo di salsiccia, stracchino, formaggio grattugiato e Mozzarella Cucina Santa Lucia, ottima da usare per il ripieno di torte salate. Questo tipo di mozzarella, infatti, si scioglie in modo veloce e omogeneo senza rilasciare acqua durante la cottura, regalando ai vostri piatti un sapore gustoso e una consistenza cremosa e soffice.

01

Mettete la salsiccia in una padella con un filo d'olio extra vergine d'oliva per alcuni minuti e un po' di sale e tagliare la Mozzarella Cucina Santa Lucia in piccoli pezzi. A questo punto potete riporre la salsiccia leggermente cotta e i cubetti di mozzarella appena tagliati all'interno di una ciotola

02

Disponete nella ciotola lo stracchino e mescolate con vigore fino ad ottenere un composto omogeneo. È importante che tutti gli ingredienti vengano amalgamati in modo uniforme tra loro. A questo punto ricoprite la pasta sfoglia con il ripieno ottenuto e pressate leggermente per avere un risultato compatto e ordinato

03

Disponete il parmigiano sulla superficie della torta, dosando la quantità in base al vostro gusto personale e salate a vostro piacimento

04

Infornate a 180 ° per 20 minuti in forno preriscaldato, controllando che la superficie risulti dorata e facendo attenzione a non tenere la torta salata salsiccia e stracchino troppo tempo nel forno e controllando che la superficie non diventi troppo scura

05

Quando la vostra torta salata salsiccia e stracchino è pronta potete servirla tiepida o fredda, in piccoli pezzetti o in fette più grandi

Varianti

Le varianti della torta salata salsiccia e stracchino sono veramente numerose, dalle più semplici alle più elaborate. A questa gustosa ricetta si possono aggiungere infatti le verdure più particolari come la zucca o qualsiasi tipo di ortaggio stagionale o di vostro gradimento, o si può sostituire lo stracchino con altri formaggi dalla consistenza cremosa e dal gusto delicato come ad esempio la Certosa Galbani.


Se desiderate provare una delle tante varianti della ricetta per preparare la torta salata con salsiccia e stracchino potete provare la buonissima torta salata ricotta, pancetta e peperoni, latorta salata con patate, perfetta per chi ama la semplicità o quella con peperoni e mozzarella, tutte adatte a un aperitivo con gli amici, magari da tagliare in piccoli pezzetti e servire come finger food.

Queste sono solo alcune delle idee per preparare una variante della torta salata salsiccia e stracchino, ma ne esistono moltissime, ottime e dal gusto sfizioso. In alcuni casi si può partire dalla ricetta di base per aggiungere altri formaggi, ortaggi o affettati, ma per coloro che hanno fantasia e amano dilettarsi tra i fornelli si possono creare pietanze diverse e dal gusto unico.

Suggerimenti

La torta salata salsiccia e stracchino è una portata che si adatta a tutti i tipi di menu. Il consiglio è quello di servirla in piccoli pezzetti, in modo da renderla la soluzione ideale per un aperitivo o un antipasto con gli amici.
Questa ricetta può essere anche utilizzata per occasioni importanti ed eventi in famiglia, come ad esempio per il pranzo di Pasqua, o altri momenti in compagnia dei vostri cari, accompagnata da altri appetitosi piatti.

La torta salsiccia e stracchino si adatta particolarmente ai secondi di carne ed è molto apprezzata da tutti per la sua bontà e cremosità. Vi consigliamo di cuocerla fino a raggiungere la doratura in superficie; in questo modo avrete la garanzia di un ripieno cremoso e una crosta friabile.
Questa torta salata può essere servita anche durante compleanni a buffet, poiché è molto buona anche se servita fredda ed è una soluzione facile, alla portata di tutti.
Gli ingredienti scelti dovranno essere selezionati con cura, attenendosi ai passaggi della ricetta, anche se sarà possibile apportare delle modifiche in base ai propri gusti personali.
Per ottenere delle torte salate dal gusto unico e goloso si consiglia di scegliere i formaggi Galbani, i quali grazie alla loro cremosità e bontà garantiscono una riuscita del piatto eccezionale.

Curiosità

Le curiosità inerenti a questa ricetta sono numerose, ad esempio si crede che la torta salata nasca molto tempo fa, e che già in periodi medievali e rinascimentali i cuochi fossero soliti preparare dei pasticci ricoperti di una specie di pasta sfoglia. In base ad alcuni ricettari del passato che sono stati ritrovati, infatti, si possono leggere e scoprire alcune testimonianze che fanno riferimento a questo tipo di preparazione, la quale veniva fatta con svariate tipologie di alimenti, in base alla stagione e alla disponibilità. Ciò dimostra che la torta salata è una ricetta che è sempre stata apprezzata, fin dai tempi più antichi.


Non molti sanno che esistono moltissime tipologie di salsiccia, le quali vengono distinte in base alla regione di provenienza e si differenziano per consistenza e gusto e le quali possono essere usate per la preparazione dei vostri piatti preferiti.

Tra le curiosità inerenti allo stracchino, invece, ce n'è una che riguarda il suo nome. Il suo nome, in dialetto regionale, significa stanco e si riferisce alla stanchezza delle mucche dalle quali proveniva il latte per produrre lo stracchino, le quali arrivavano "stracche", ossia stanche in dialetto lombardo, dopo la lunga transumanza estiva.

Scopri di più