GalbaninoPresenta

Torta salata patate e pancetta

Ricetta creata da Galbani
Torta salata patate e pancetta
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

La torta salata patate e pancetta è un piatto completo e gustoso. Filante e cremoso, grazie al Galbanino Fior di Fette, diventa anche rustico ed irresistibile grazie alle patate e alla pancetta.

La torta salata patate e pancetta non può mancare nel buffet di un aperitivo. Molto versatile, sarà ben gradita da tutti gli invitati, anche dai bambini*. Buonissima da mangiare tiepida o fredda, si può preparare anche diverse ore prima di servirla.

Questa torta rustica sarà un successo garantito; i vostri ospiti vi chiederanno di sicuro il bis. Potete servirla come antipasto, da stuzzicare in compagnia, magari all'aperto su un terrazzo o in giardino, ma è ottima anche come piatto unico per una cena in famiglia.

La preparazione è estremamente semplice e l'unica cosa da fare prima di infornare è passare in padella le patate e la pancetta per velocizzare la cottura e per donare più sapore agli ingredienti.

La torta salata patate e pancetta è una ricetta saporita, che unisce il croccante della pancetta affumicata al morbido del Galbanino Fior di Fette.  È  l'ideale per chi in cucina non si sente uno chef o per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli, ma vuole comunque stupire.

Riuscite già a sentire il profumo irresistibile di pancetta che viaggia per casa?

* sopra i 3 anni

Facile
4
50 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 100 g di Galbanino Fior di Fette Galbani
  2. 100 g di pancetta
  3. 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  4. 120 g di patate
  5. 3 uova
  6. 1 dl di latte
  7. sale e pepe
  8. olio di semi di mais

Preparazione

La torta salata patate e pancetta è una ricetta facile e veloce che potrete realizzare seguendo i nostri pochi e semplici passaggi. Partiamo.

01

Come prima cosa lavate e sbucciate le patate, tagliatele a dadini e friggetele in abbondante olio di semi di mais.

02

Friggete leggermente anche la pancetta tagliatela a listarelle e mettetela su carta assorbente per farla asciugare bene.

03

Prendete una ciotola e sbattete con una frusta elettrica le uova e il latte. Quando il composto sarà spumoso, salate e pepate a piacere.

04

Completate la farcitura della torta salata patate e pancetta aggiungendo il Galbanino Fior di Fette a strisce, le patate e la pancetta. Mescolate bene.

05

Foderate una pirofila con la carta da forno, adagiateci la pasta sfoglia e riempite con la farcitura, avendo cura di livellare per bene la superficie.

06

Infornate la torta salata patate e pancetta in forno preriscaldato e fate cuocere per 20 minuti a 200°. Lasciate raffreddare e servite.

Varianti

La torta salata patate e pancetta è una ricetta sfiziosa e dal gusto deciso che potete variare a vostro piacere. Vi proponiamo di provare l'abbinamento pancetta funghi e mozzarella.

Partite tagliando la pancetta a piccoli pezzetti o a fettine sottili, poi in una padella mettete un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e fatela rosolare per qualche minuto. Unite ora anche i funghi e lasciateli sul fornello per un minuto insieme alla pancetta per farli insaporire e lasciate poi raffreddare il tutto. Nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini. In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano grattugiato e unite i funghi con pancetta e la mozzarella.

Foderate una tortiera dello stampo di 24 centimetri con la pasta sfoglia e versate il composto ottenuto prima. Infornate in forno statico preriscaldato e lasciate cuocere per 25-30 minuti. Sfornate e tagliate la vostra torta salata a fette prima di servire.

Le varianti per questa torta salata sono moltissime. Potete per esempio sostituire la pancetta con lo speck. Partite sempre mettendo a cuocere in una pentola con abbondante acqua salata le patate. Tagliate lo speck e il Galbanino Fior di Fette a cubetti dello spessore di qualche millimetro e unite il tutto alle patate schiacciate con la forchetta. Versate nella tortiera e infornate.

E se siete amanti dei sapori più delicati che ne dite di una torta salata ricotta e spinaci? Potete provare anche l'abbinamento cipolla e patate, che potete aromatizzare con il rosmarino o a cui potete aggiungere della salsiccia per conferirle un gusto più deciso.

Vi consigliamo di provare anche la torta salata alla barbabietola, morbida e gustosa.

Lasciate libera la fantasia e unite gli ingredienti seguendo il vostro gusto e quello dei vostri ospiti. Buona preparazione e buon appetito.

Suggerimenti

La torta salata patate e pancetta è una ricetta semplice e veloce, che non presenta particolari difficoltà, ma ecco alcuni accorgimenti per renderla perfetta e che potrete utilizzare per la preparazione di tutte le vostre torte salate.

Se siete amanti della pasta fatta in casa e vi piace preparare la pasta sfoglia, un consiglio è tirarla fuori dal frigorifero pochi minuti prima di iniziare, per poi poterla lavorare meglio. Per un risultato ottimale è bene non lavorarla troppo con le mani, ma stenderla e adagiarla su una tortiera per crostata o su una teglia rettangolare e dedicarvi poi alla preparazione del ripieno.

Quando preparate la farcitura cercate di ottenere il più possibile un composto omogeneo e compatto. Se questo dovesse essere troppo liquido, il rischio è che la pasta sfoglia sul fondo diventi molliccia e acquosa, cosa che è meglio evitare.

Un'idea è cuocere sempre prima le verdure, un'altra è quella di sgocciolare bene prima i formaggi utilizzati, che si tratti della ricotta o della mozzarella. Se vi accorgete però che il ripieno è comunque acquoso potete aggiungere sul fondo della pasta sfoglia una spolverizzata di pangrattato.

Per creare una bella crosticina dorata sulla superficie il consiglio è cospargerla con del parmigiano grattugiato, mentre per quanto riguarda i bordi potete spennellarli con un uovo sbattuto, in modo tale che durante la cottura diventino dorati.

Non vi resta che infornare la vostra torta salata e gustarla.

Curiosità

La torta salata è un piatto che vi permette di realizzare un pranzo molto buono mantenendo una difficoltà di preparazione molto bassa. Con pochi ingredienti, infatti, riuscirete ad accontentare i gusti di tutti i vostri invitati.

Per prepararla al meglio, potete adottare un piccolo accorgimento: quando posizionate la pasta sfoglia, fate in modo che i bordi di questa vadano fuori dalla teglia per almeno un paio di centimetri; così facendo potrete ripiegarli sul ripieno in modo da non farlo fuoriuscire durante la cottura.

La torta salata patate e pancetta è davvero molto buona, ma se volete renderla ancora più gustosa potete preparare un soffritto in padella con delle cipolle e far saltare delle zucchine tagliate a dadini aggiungendo solo un pizzico di sale e del pepe.

Per rendere il tutto ancora più morbido, provate ad aggiungere della ricotta agli altri ingredienti: mescolandoli insieme avrete un composto omogeneo che vi permetterà di livellare la superficie della farcitura in maniera molto semplice.

Un'idea simpatica potrebbe essere quella di ricoprire il ripieno con un altro rotolodi pasta sfoglia: se provate questo passaggio, ricordate di bucherellare tutta la superficie con i rebbi di una forchetta in modo che durante la cottura non si rompa.

A questo punto potreste anche pensare di creare delle decorazioni da aggiungere sulla torta salata: con della pasta sfoglia in eccesso potreste modellare delle piccole roselline, renderà tutto ancora più sfizioso!

Cademartori