Santa LuciaPresenta

Tiramisù con colomba

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Mascarpone Santa Lucia
Mascarpone Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Spesso capita che dopo le feste ci sia qualche dolce tipico che avanza. In occasione della Pasqua, ad esempio, avanza sempre qualche colomba, il dolce di questa festa per eccellenza. Con quest'ultima è possibile preparare una sfiziosa variante di uno dei dessert italiani più noti, il tiramisù. La preparazione prevede l'utilizzo per la base di biscotti tipo savoiardi, ma in questo caso, andremo ad utilizzare semplicemente delle fette di colomba, che a vostra scelta potrà essere con uva passa o senza o al cioccolato. La bagna al caffè e la delicatezza della crema al Mascarpone Santa Lucia si fonderanno perfettamente ai sapori tipici di questo dolce pasquale e ne esalteranno il gusto.

La realizzazione di questo dolce è davvero molto semplice, non richiede cottura ed è adatta anche a chi non è particolarmente abile tra i fornelli. Per la preparazione di questa ricetta ci serviremo di una pirofila, ma se volete potete utilizzare delle coppette e fare delle monoporzioni. Quest'ultima soluzione è particolarmente indicata in caso di una festa in casa o per una cena con amici e parenti. Ecco, allora, come preparare il tiramisù con colomba.

20 minuti
1 notte in frigorifero
Vota
Media0

Ingredienti

  • 500 g di colomba
  • 500 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 3 tuorli d'uovo
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 4 caffè lunghi per la bagna
  • gocce di cioccolato fondente q.b.
  • cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

La prima cosa da fare per preparare il tiramisù con colomba è quello di preparare il caffè per la bagna, poiché al momento della realizzazione dovrà essere freddo. Il caffè può essere preparato con il metodo che preferite, quindi, con la moka o con la macchinetta. Fondamentale è non zuccherarlo, in quanto sia la crema al mascarpone che la colomba sono già sufficientemente dolci. Una volta pronto, trasferite la bagna in un contenitore e fatela raffreddare.

A questo punto passate alla preparazione della crema al mascarpone. Posizionate un pentolino con l'acqua sul fuoco e portatela quasi ad ebollizione. Poggiateci al di sopra un altro pentolino, leggermente più piccolo e versateci dentro i tuorli d'uovo e lo zucchero. Attenzione, il pentolino con le uova non deve toccare l'acqua, altrimenti cuoceranno! Lavorate i tuorli con lo zucchero con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso, una sorta di zabaione. Dopodiché, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Quando il composto si sarà raffreddato, aggiungete il Mascarpone Santa Lucia e mescolate delicatamente fino a che tutto non sarà ben amalgamato.

Tagliate la colomba a fette non troppo sottili e procuratevi una teglia per 6 o 8 persone. Disponete un velo di crema alla base della pirofila e ricoprite con le fette di colomba. Cospargete il primo strato di bagna al caffè, crema al mascarpone e aggiungete delle gocce di cioccolato fondente che renderanno questo dolce ancora più goloso. Continuate con questo procedimento fino a terminare tutti gli ingredienti. La crema al mascarpone avanzata, inseritela in un sac à poche e conservatela in frigo, servirà per la decorazione finale.

Una volta terminati tutti gli strati, spolverizzate su tutta la superficie del cacao amaro. Coprite la pirofila con della carta stagnola e mettete il dolce a riposare in frigo. L'ideale sarebbe tutta la notte, ma vanno bene anche 5 o 6 ore. Se desiderate accorciare i tempi, potete metterlo in freezer per un paio d'ore. Prima di servire, guarnite il vostro tiramisù con colomba con dei ciuffetti di crema al mascarpone lungo i bordi.

Scopri di più