Secondi piatti sardi

La Sardegna è una terra che custodisce una cultura culinaria dai preziosi e antichi sapori che ha saputo conservare gelosamente nel corso dei secoli.

Sicuramente avrete assaggiato o almeno sentito parlare del "porceddu arrosto", piatto prelibato di carne di maiale, molto apprezzato da isolani e turisti. Questa pietanza è solo la punta dell’iceberg di una vasta scelta di succulenti secondi piatti sardi che sono in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Siete pronti a scoprirli? In questa sezione troverete tante ricette complete di procedimento per portare in tavola un pezzo di Sardegna e assaporarla insieme ai vostri invitati.

L’agnello ai carciofi è un’ottima idea come seconda portata nel pranzo di Pasqua e non solo. Questa ricetta, facilissima da preparare, richiede solo attenzione nella selezione degli ingredienti e una lenta cottura; potete però starne certi, la vostra pazienza sarà ripagata al primo assaggio! Una dritta? Prima di farlo cuocere rosolate l’agnello in una casseruola con il Burro Santa Lucia finché si sia dorato per bene e aggiungete olive, foglie di alloro e chiodi di garofano, il suo profumo speziato vi conquisterà.

Pecora, capretto, salsicce fino all'elaborata "cordula", intreccio realizzato con intestino e interiora di agnello, la carne ha sicuramente un ruolo di spicco nei secondi piatti sardi. Accompagnata da golosi contorni di verdure e formaggi, è perfetta per le vostre grigliate estive con gli amici e per le occasioni speciali.

Non meno importanti sono i secondi piatti di pesce, tutti da provare e gustare. Ad esempio, le seppie in tegame con pomodorini e prezzemolo sono un piatto velocissimo da preparare, così come le orate al forno, le cozze al sugo e l'insalata di polpo. Abbinate queste golose pietanze con sfiziosi antipasti di mare come quello a base di pane carasau, bottarga e Ricotta Santa Lucia, saprete così soddisfare anche gli ospiti più golosi!

Per un piatto diverso ma che non delude mai potrete cucinare la panada, un cestino di sfoglia di semola e strutto che racchiude un goloso ripieno di carne e patate. Al taglio il suo profumo inonderà la cucina e non vedrete l’ora di gustarla. Provatela anche nella versione con le anguille, pecorino e pomodori secchi.

Con queste ricette portare la festa in tavola è davvero molto semplice, non vi resta dunque che sceglierne una e prepararla al meglio, gli applausi dei vostri ospiti saranno tutti per voi!

Filtra ricette per
Filtra
Filtra Secondi piatti sardi