certosaPresenta

Quiche salmone e porri

Ricetta creata da Galbani
Quiche salmone e porri
Prova con
Certosa 165g
Certosa 165g
Certosa. La crescenza dal gusto fresco e genuino.
Vota
Media0

Presentazione

La quiche salmone e porri è una torta salata realizzata con la pasta sfoglia: in questa ricetta vi proponiamo di utilizzare una base già pronta che potete trovare nel banco frigo di tutti i supermercati, ma potete realizzare in casa la pasta brisée o utilizzare una frolla salata. La quiche salmone e porri è una delle torte salate più gustose che ci propone la cultura britannica, e viene consumata durante le colazioni salate e i tipici brunch a metà mattinata. In alternativa al salmone potete usare cubetti di pancetta o prosciutto a fette.

Se vi piace il gusto affumicato del salmone, noi vi consigliamo di accompagnarlo con uno strato di zucchine croccanti tagliate alla Julienne, oppure con qualche fetta di avocado maturo.
Perfetta per un antipasto, per un brunch e un pic-nic con gli amici, la quiche salmone e porri si realizza con pochi semplici ingredienti, ma si presta bene a molteplici varianti. Noi vi consigliamo di conferire un tocco di gusto ulteriore con i Prodotti Galbani, fra cui il prosciutto cotto, lo speck, la pancetta a cubetti oppure la linea di formaggi.

Ecco tutte le fasi, passo dopo passo, per realizzare una ottima quiche salmone e porri con cui imbandire un aperitivo e il vostro buffet degli antipasti con i fiocchi.

Facile
7
50 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 1 confezione di Certosa Galbani
  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronto
  • 250 g di salmone affumicato a fette
  • 2 porri
  • qualche fettina di avocado maturo
  • 2 uova
  • 120 ml di panna da cucina

Preparazione

La prima cosa da fare è mondare a rondelle il porro e lasciarlo stufare in padella, con poco olio extravergine d'oliva e un bicchiere di acqua calda.

Lasciate intiepidire il porro e stendete il rotolo di pasta sfoglia che avrete tolto dal frigorifero, e lasciato a temperatura ambiente per 5 minuti. Foderate lo stampo a tortiera con la pasta sfoglia, mantenendo la carta forno sulla base, e bucherellatela con una forchetta.

Realizzate un cornicione sui bordi e farcite la vostra base di pasta sfoglia prima con uno strato di porri stufati e poi con le fette di salmone affumicato.

Unite in una ciotola le due uova e la panna da cucina, quindi mescolate con una forchetta e versate il composto sulla torta salata, prima di andare in cottura.

Ora potete aggiungere la Certosa Galbani, per dare quella sensazione cremosa e appetitosa. Unite, se vi piace, anche l'avocado maturo a fette.

Seguite con la cottura, e mettete la tortiera in forno preriscaldato, a 180° per 20-25 minuti, a modalità ventilata. Trascorso il tempo, la vostra quiche salmone e porri è pronta per essere sfornata. Lasciatela intiepidire per qualche minuto a temperatura ambiente e servitela con un ciuffo di prezzemolo o qualche gheriglio di noci croccanti.

Scopri di più