Santa LuciaPresenta

Plumcake bicolore

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Con la ricetta del plumcake bicolore il cioccolato si fa soffice. Quella che quest'oggi vi consigliamo di preparare è una torta classicissima e molto stuzzicante.

I suoi protagonisti saranno pochi ingredienti: il cioccolato fondente, lo zucchero, le uova, la farina, il lievito e il Burro Santa Lucia. Questi, nel loro insieme, regaleranno alla gola un dessert dal profumo inconfondibile e molto morbido al palato.

Il risultato finale? Un piacere per gli occhi e per il palato per un dessert strepitoso, facile da preparare e dal successo assicurato.

 

Media
6
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 150 g di cioccolato fondente
  2. 200 g di zucchero
  3. 150 g di farina
  4. 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  5. 3 uova
  6. 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione

Per realizzare il plumcake bicolore dovete prima di tutto prendere una ciotola capiente. Dopodiché, versateci lo zucchero e i tuorli d'uovo. Mettete gli albumi in una terrina a parte e lasciateli in attesa.

Poi lavorate i due ingredienti fino a ottenere un composto cremoso. È importante che sia liscio e setoso; se così non fosse il risultato finale verrebbe compromesso. Unite 100 g di Burro Santa Lucia fuso e la farina setacciatainsieme al lievito. Mescolate per bene il tutto. A questo punto, dedicatevi a montare a neve gli albumi. Quando avrete ottenuto una fiocca ben montata, unitela con delicatezza al preparato di uova.

Ad operazione conclusa, dividete l'impasto in due. Separatamente fate fondere a bagnomaria con il rimanente burro il cioccolato fondente ridotto in pezzi. Quando questo risulterà ben fuso, incorporatelo alla perfezione ad una delle due parti dell'impasto.

Concludete il vostro plumcake bicolore versando i due composti nell'apposito stampo precedentemente imburrato e infarinato. Badate a versare prima un velo d'impasto chiaro, poi tutto il composto al cioccolato e infine il rimanete impasto chiaro.

Terminato anche questo passaggio, cucinate il dolce in forno a 180° per 40 minuti. Per verificare la cottura del dolce fate la prova dello stecchino: infilate uno stecchino di legno o uno stuzzicadenti al centro dell'impasto: se estraendolo sarà asciutto il dolce sarà pronto. A cottura raggiunta, prelevatelo dal forno e sformatelo.

Curiosità

Questo dolce è perfetto sia per essere consumato a colazione che a merenda. Il procedimento è molto semplice quindi potete pensare di realizzarlo anche insieme ai vostri bambini*! Fa infatti parte di quella categoria di ricette facili ma dal risultato sbalorditivo!

Per un risultato ancora più scenografico potete utilizzare uno stecchino per mescolare il vostro impasto. Imburrate e infarinate uno stampo per plumcake e versate la metà del composto, come previsto dalla ricetta base. Versate la seconda metà formando delle gocce sull'impasto; a questo punto usate lo stecchino per creare un motivo zebrato a zig zag o dei ghirigori a onda. Se volete ottenere un effetto marmorizzato, invece, potete azionare le fruste elettriche alla minima velocità per qualche secondo. Infine, potete pensare di aggiungere qualche goccia di colorante alimentare e sbizzarrirvi nell'uso dei colori per riprodurre le più svariate fantasie. In tutti e tre i casi infornate nel forno preriscaldato alla temperatura indicata nella ricetta base. Il risultato sarà un dolce sofficissimo ma di grande stile!

Potete inoltre arricchire il vostro dolce bicolore con delle gocce di cioccolato. Prima di inserirle nel composto infarinatele e scuotete l'eccesso di farina passando le gocce infarinate in un colino a maglie strette. Servite il vostro dolce spolverizzandolo con dello zucchero a velo o con del cacao amaro.

Per mantenere la sofficità di questo dolce è molto importante che il forno venga preriscaldato: se non avrà raggiunto la corretta temperatura rischierete di ottenere un dolce crudo all'esterno. Scegliete la modalità ventilata se potete; donerete così uniformità di cottura e fragranza al vostro dolce. Il risultato sarà senza dubbio buonissimo!

*sopra i 3 anni