Santa LuciaPresenta

Pizza di Pasqua abruzzese

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Come suggerisce il nome stesso, la pizza di Pasqua abruzzese è un piatto che, solitamente, si prepara nel periodo pasquale.

Proprio come accade con le varie versioni del pan ricco natalizio, anche la pizza di Pasqua abruzzese è un dolce lievitato il cui impasto è arricchito con i canditi. Anche se ogni famiglia ha la sua variante della ricetta, la base è la stessa per tutti.

Se anche a voi piace cimentarvi nella preparazione dei dolci tipici della nostra Penisola, provate a realizzare una fantastica torta di Pasqua abruzzese seguendo passo, passo la nostra ricetta.

 

Facile
6
75 minuti
6 ore per la lievitazione
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di farina 00
  2. 5 uova
  3. 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  4. 1/2 cubetto di lievito di birra
  5. 150 g di zucchero semolato
  6. 75 ml di latte
  7. scorza grattugiata di 1/2 limone
  8. 1 cucchiaino di semi di anice (o 1/2 bicchierino di liquore all'anice)
  9. 60 g di arancia candita
  10. 60 g di cedro candito
  11. 50 g di uvetta

Preparazione

Iniziate la preparazione della pizza di Pasqua abruzzese occupandovi del Burro Santa Lucia e del lievito di birra. Mettete il Burro Santa Lucia in un pentolino o in una ciotola e fatelo sciogliere sul fornello o al microonde. In un'altra ciotola metteteci il lievito sbriciolato, aggiungeteci un po' di latte intiepidito e stemperatelo.

Mettete in un contenitore ampio metà della farina, il burro fuso, metà dello zucchero, il lievito e il resto del latte intiepidito, impastate il tutto e mettete a lievitare in forno spento per circa 2 ore.

Quando il primo impasto sarà quasi pronto per essere utilizzato, sbattete le 5 uova con il resto dello zucchero fino a che non siano diventate bianche e spumose, poi unitevi la scorza grattugiata del limone, i semi di anice e, infine, la farina. Mescolate il tutto dal basso verso l'alto per non smontare le uova, poi tagliate a pezzi il primo impasto e unitelo, poco alla volta, al secondo impasto.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, unite anche i canditi e l'uvetta, poi dividete l'impasto negli appositi stampi e rimettetelo a lievitare in forno spento per altre 4 ore circa.

Preriscaldate il forno a 180° e infornate la pizza di Pasqua abruzzese, cuocendola per circa 40-45 minuti. Aspettate che si raffreddi prima di toglierla dallo stampo.