Salumi Galbani - dal 1936Presenta

Pasta e ceci

Ricetta creata da Galbani
Pasta e ceci
Vota
Media0

Presentazione

La pasta e ceci è un primo piatto che deriva dalla tradizione contadina, una pietanza molto appetitosa e dal sapore rustico che si consuma soprattutto nel periodo invernale.
Il cece è un legume capace di dar vita a pietanze squisite; inoltre i Romani lo credevano ricco di proprietà afrodisiache.

La ricetta di oggi sposa questo alimento in maniera superba.
Pasta, ceci, Salame Galbanetto Il tradizionale, pancetta aglio, rosmarino, salvia, brodo, olio extravergine d'oliva, sale e pepe saranno gli ingredienti che dovrete avere nella vostra cucina poter realizzare questa pietanza.
Il risultato? Un piatto davvero appetitoso che delizierà il palato di tutti i vostri commensali!

La pasta e ceci è perfetta se siete senza idee per una cena in famiglia: stupirete i vostri ospiti boccone dopo boccone. Sostanziosa e buonissima, questa pasta è ottima per grandi e bambini*. Con il suo mix di consistenze e sapori, saprà allietare le vostre serate invernali con gusto.

La pasta e ceci è una ricetta dal "livello di difficoltà" molto facile, adatta anche a chi ai fornelli non si sente uno chef: si usano infatti pochi ingredienti, che però necessitano di una cottura lenta. Prendetevi il vostro tempo, preparate tutto il necessario sul tavolo e scoprite come realizzare questa prelibatezza. Allacciate i grembiuli, si parte!

* sopra i 3 anni

Facile
12
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 kg di fusilli
  2. 3 scatole di ceci al naturale
  3. 230 g di salame Tradizionale Galbanetto Galbani
  4. 100 g di pancetta
  5. 3 spicchi d'aglio
  6. 3 rametti di rosmarino
  7. 15 foglie di salvia
  8. 1 dado
  9. 1 bicchiere e ½ d'olio extra vergine d'oliva
  10. 1 bicchiere e ½ di acqua calda
  11. un pizzico di sale
  12. un pizzico di pepe

Preparazione

La pasta e ceci è un piatto famosissimo della cucina italiana, diffuso soprattutto nel sud Italia. Ecco a voi il procedimento per realizzare una pasta e ceci a casa vostra, gustosa e rustica.

01

Per realizzare la pasta e ceci dovete prima di tutto prendere una casseruola. Quindi tritate l'aglio, il rosmarino e la salvia. Dunque mettete il tutto nella casseruola con mezzo bicchiere d'olio extravergine d'oliva.

02

Dopodiché soffriggete insieme alla pancetta tritata in precedenza e insieme al salame Tradizionale Galbanetto precedentemente ridotto in dadini. Una volta che gli ingredienti saranno ben soffritti, scolate i ceci e uniteli al composto, poi mescolate il tutto.

03

A questo punto, sciogliete il dado in mezzo bicchiere d'acqua calda e irrorate la preparazione. Quindi fate cuocere il tutto a recipiente coperto e a fuoco basso per 10 minuti circa.

04

Nel frattempo lessate i fusilli in abbondante acqua salata. Scolateli al dente. Una volta scolati conditeli con il sugo di ceci. Ad operazione conclusa spolverizzate la vostra pasta e ceci con un po' di pepe macinato.

Varianti

La pasta e ceci è una preparazione adatta a ogni occasione, da un semplice pranzo della domenica a un menù più complesso: vedrete che nessuno ne rimarrà deluso. Ecco ora alcune varianti che prevedono l'utilizzo di questo legume, e non solo.

Una prima variante molto golosa da provare è la pasta ceci e cozze. Iniziate pulendo le cozze e facendole cuocere; in un'altra padella soffriggete uno spicchio d'aglio con del peperoncino e un filo d'olio extravergine d'oliva. Unite quindi i ceci precedentemente lessati e l'acqua di cottura delle cozze. In una ciotola, frullate metà dei ceci per farne una crema e condite poi la pasta con questa crema, i ceci ancora interi e le cozze.

Gustosa è anche una pasta con ceci e patate: basterà cuocere per almeno un'ora le patate con i ceci, aromatizzare a piacere e gustare il piatto ben caldo. Un'altra idea da provare è la pasta ceci e carciofi: in questa preparazione il gusto dolce amaro dei carciofi si sposa benissimo con il sapore deciso del legume.

Provate a realizzare anche una pasta ceci e zucca, in cui la cottura lentissima di entrambi questi ingredienti farà sciogliere il boccone in bocca. E che ne dite della pasta e ceci alla toscana? Per realizzarla prendetevi del tempo: dopo averli fatti ammollare 12 ore in acqua, dovrete lessare i ceci per tre ore. A parte, in un tegame, cuocete i pomodorini con l'aglio e l'olio, fino a che sembreranno quasi una passata di pomodoro. Unite le due preparazioni, aggiungete la pasta e insaporite con una spolverizzata di parmigiano e pecorino. Servite con una fetta di pane tostato.

Se siete amanti dei piatti toscani non perdetevi la ribollita, piatto povero davvero gustoso.

Agli amanti dei piatti rustici non possiamo non consigliare anche la pasta e fagioli, saporita e davvero sfiziosa. Insomma, di varianti ce ne sono moltissime: lasciatevi ispirare da quelle che vi abbiamo proposto e divertitevi a sperimentare.

Suggerimenti

La pasta e ceci è un piatto della cucina italiana molto facile da preparare, ma che richiede il giusto tempo. Come primo consiglio ricordate che questa ricetta richiede un po' di pazienza: non dovete avere fretta se volete prepararla.

Iniziate innanzitutto dai ceci. Prima di utilizzarli necessitano di circa 12 ore in ammollo: ricordate che la dose giusta di acqua è di circa 3 litri ogni 500 grammi di ceci. Una volta trascorso il tempo necessario scolateli dall'acqua, sciacquateli velocemente e metteteli sul fuoco. Quando cuocete non aggiungete né sale né bicarbonato, che non li rendono più teneri come alcuni credono, anzi servono solo ad alterarne il sapore. Ricordate infine che una porzione di ceci secchi per un adulto è di circa 70 g.

Se preferite, potete utilizzare i ceci precotti nella preparazione della vostra pasta e ceci: in questo caso il tempo di cottura sarà molto inferiore. Quando utilizzate i ceci precotti ricordate però di buttare l'acqua in cui sono conservati, non perché sia tossica, ma perché contiene molto sale e questo renderebbe anche la vostra pasta più salata.

Se volete realizzare la pasta e ceci ma avete poco tempo, un valido consiglio è quello di utilizzare la pentola a pressione. Mettete insieme la cipolla, i ceci, il sedano e tutto ciò che utilizzerete per aromatizzare; cuocete per 18 minuti. Aggiungete poi i ceci alla pasta.

A proposito di pasta, vi suggeriamo di utilizzare la pasta corta che ben si sposa con questa preparazione, ma potete optare anche per una pasta fresca fatta a mano o per delle tagliatelle.

Curiosità

La tradizione italiana è ricca di ricette a base di legumi: i ceci sono un ingrediente che ben si presta ad essere utilizzato per realizzare una zuppa. Preparare un’ottima minestra è un lavoro lungo almeno un paio d’ore ma ci ripaga dello sforzo fatto.

Al supermercato troviamo i ceci secchi o precotti, nel caso in cui usiamo quelli secchi dobbiamo ricordarci di metterli in ammollo per una notte intera prima di usarli.

Preparare la zuppa di ceci è molto semplice: si fa soffriggere uno spicchio d’aglio in una pentola capiente, assieme a della cipolla e ad un rametto di rosmarino tritati. Se gradite potete aggiungere al soffritto anche sedano, carote e un pizzico di peperoncino. Si aggiungono i ceci (ed eventualmente anche diverse varietà di fagioli per una versione più gustosa), il brodo vegetale, un po’ di pomodoro e si fa cuocere lentamente a fiamma bassa per un lungo tempo, dalle 2 alle 3 ore. Condite poi con alloro, pepe nero e altre erbe aromatiche a piacere.

Se lo gradite, nella zuppa fate cuocere anche un po’ di pasta e portate il piatto a tavola. In questo caso, considerate questa preparazione un piatto unico.

Se siete amanti delle zuppe, ne esistono molte altre, perfette per un menù vegetariano. Provate per esempio la zuppa di broccoli con dadini di Gorgonzola DOP Gim, cremosa e saporita allo stesso tempo, accontenterà anche i palati più esigenti.

Ecco un'ultima curiosità sulla pasta e fagioli: secondo alcune fonti esisteva già in epoca romana e Cicerone ne era un gran consumatore. Che altro dire? Non vi resta che correre in cucina e prepararla.

Cademartori