Santa LuciaPresenta

Pasta con la zucca

Ricetta creata da Galbani
Pasta con la zucca
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La zucca è un alimento molto gustoso che trova molti impieghi in cucina: a parte la buccia, la quale necessita di qualche lavorazione in più prima di poter essere consumata, tutto il resto viene utilizzato in molte maniere.
I semi possono essere essiccati o fritti, e una volta salati possono essere consumati da soli o in abbinamento ad altri piatti, come ad esempio frittate o come condimento croccante della pasta. La polpa ha invece molteplici impieghi, può essere cotta al vapore, oppure lessata, ma anche cotta nel forno o saltata in padella.

Per questa ricetta, utilizziamo anche noi la polpa: prepariamo una gustosa pasta con la zucca, utilizzando il Burro santa Lucia aromatizzato con qualche fogliolina di salvia, del delizioso pesce spada e spolverizzando il piatto con una croccante granella di pistacchi. Un accostamento che può sembrare insolito, ma che siamo sicuri che non vi deluderà. Volete sapere come preparare questo piatto dal sapore irresistibile? Allora indossate il grembiule, seguite la nostra ricetta e invitate subito parenti e amici per un bel pranzo in compagnia!

Media
4
45 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di zucca
  2. 300 g di pesce spada
  3. 300 g di pistacchi
  4. 400 g di rigatoni
  5. 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  6. 5 foglie di salvia
  7. 1 spicchio d’aglio
  8. olio extra vergine d’oliva
  9. sale e pepe

Preparazione

Siete pronti a gustare questo piatto dal sapore delicato adatto a tutte le stagioni? Vediamo insieme il procedimento necessario per preparare la pasta con la zucca e deliziare i vostri ospiti:

01

Private la zucca della buccia  e tagliatela a cubetti piuttosto piccoli, poi prendete una padella e scioglietevi il Burro Santa Lucia, unite la salvia e successivamente la zucca.
Cuocete per 5 minuti, poi unite 1 mestolo di acqua e aggiustate di sale e pepe, cuocete per altri 10 minuti.

02

Intanto lavate il pesce spada, privatelo della pelle e tagliatelo a cubetti, ungete una padella con dell’olio extra vergine d’oliva, schiacciate l’aglio e mettetelo ad imbiondire, quindi unite il pesce spada cuocendolo per 2/3 minuti, poi tenete da parte.

03

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, poi frullate i pistacchi fino a formare una granella. Con l’aiuto di un frullatore, frullate la zucca e create una crema, versatela in un wok e aggiungete il pesce spada.

04

Conservate due mestoli di acqua di cottura, poi scolate la pasta e aggiungetela nel wok assieme alla zucca e al pesce spada; accendete il fuoco e saltate la pasta, se è troppo asciutta, aggiungete un mestolo di acqua di cottura.

05

Servite la vostra pasta con la zucca spolverizzando ogni piatto con abbondante granella di pistacchi.

Varianti

La zucca gialla è una delle verdure tipiche della stagione autunnale. Grazie al suo sapore dolce è perfetta per preparare primi patti come zuppe, vellutate, sughi o risotti e può accompagnarsi e sposarsi perfettamente sia con il pesce, come vi abbiamo mostrato nella nostra ricetta, sia con la carne e i funghi.

Grazie alla versatilità di questo ingrediente potrete preparare tantissime varianti sfiziose della ricetta che vi abbiamo proposto. Prima fra tutte la pasta zucca e salsiccia, la regina delle ricette autunnali, ideale per un pranzo goloso in compagnia di tutta la famiglia. Anche in questo caso, ad insaporire ed amalgamare il condimento della pasta troverete il Burro Santa Lucia, perfetto per ammorbidire i cubetti di zucca.

In alternativa, se durante la preparazione della pasta vi avanza un po’ di crema di zucca gialla, potrete utilizzarla per un altro sfizioso primo a base di gnocchi. Avendo la zucca già pronta, vi basterà cuocere la salsiccia a pezzetti con lo scalogno in modo da rosolarla per bene. Sfumate poi con il vino bianco e condite con un pizzico di sale, del rosmarino tritato e un filo di olio extravergine d’oliva. Separatamente cuocete gli gnocchi in una pentola con acqua bollente e scolateli al dente, in modo da poterli mantecare in padella. Ecco pronto per voi un altro primo dal sapore aromatico e dal delizioso profumo che potrete portare in tavola. Il tocco finale? Una bella spolverizzata di formaggio grattugiato.

Se invece state cercando una ricetta a base di zucca adatta ai vegetariani, vi consigliamo di dare un'occhiata a questi gustosissimi conchiglioni ripieni vegetariani, un piatto facile da preparare che con il suo ripieno filante a base di Mozzarella Santa Lucia risulterà irresistibile anche per i bambini*.

*sopra i 3 anni

Suggerimenti

I colori vivaci di questa ricetta renderanno ogni occasione una vera e propria festa: per deliziare i commensali con un tocco di eleganza, potete abbellire ciascun piatto di pasta con la zucca aggiungendo alla spesa qualche foglia di salvia in più. A cottura terminata, dopo che avrete impiattato la pasta, potrete decorare la vostra preparazione disponendo al centro di ogni piatto due piccole foglie intere di salvia. Un accorgimento capace di rendere i vostri piatti ancora più invitanti, degni di un vero chef!

Per portare in tavola una pasta con la zucca sempre nuova ed invitante inoltre, il consiglio è quello di sperimentare le vostre ricette impiegando diversi formati di pasta corta, ideale per trattenere il sugo cremoso a base di zucca. Penne, fusilli, rigatoni: non ci sono limiti alla fantasia!

La zucca è un ingrediente che non può mancare nelle vostre ricette per le feste: tra le ricette invernali che vi consigliamo di portare in tavola rientrano senza dubbio le lasagne alla zucca, che anziché essere farcite con il tipico ragù prevedono di inserire tra una sfoglia e l'altra una delicata crema di zucca, arricchita dal sapore di speck e funghi porcini tagliati finemente, insieme a un pizzico di prezzemolo tritato. Il segreto per rendere questa ricetta ancora più saporita consiste nell'aggiungere alla besciamella il Gorgonzola D.O.P Gim Galbani, per farcire poi la pasta e cuocere le lasagne per 20 minuti a 180°.

Curiosità

La zucca è un ingrediente dai mille usi, buonissima anche quando utilizzata all'interno di ricette dolci. Una volta cotta e schiacciata infatti, può essere ingrediente essenziale per la preparazione di dolci lievitati come dei morbidi muffin, o di lievitati salati davvero molto buoni.

La cucina regionale italiana è piena di pietanze a base di zucca: non dimentichiamoci dei famosi tortelli di zucca e amaretto, che sono un piatto molto gustoso della tradizione di Mantova, Cremona, Reggio Emilia e Piacenza.

La pasta con la zucca è una ricetta tipica della cucina napoletana. Nella città partenopea, questo piatto viene chiamato "pasta e cocozza",  e prevede l'utilizzo di una particolare varietà di zucca, ossia la zucca lunga napoletana, molto diffusa nell'area geografica del capoluogo campano. Una particolarità della ricetta risiede nell'utilizzo della pasta mista, che unisce in un unico piatto diversi tipi di pasta chiamati "spezzoni". Questa scelta pare trovare le proprie origini in un'antica usanza delle nonne napoletane, le quali erano solite riutilizzare i pezzetti di pasta avanzata.

In Lombardia, invece, la zucca è protagonista di uno sfizioso antipasto, il quale può essere servito anche come contorno: stiamo parlando della zucca fritta alla lombarda, una deliziosa ricetta regionale che unisce alla morbidezza e alla dolcezza della zucca la consistenza croccante della panatura, insaporita con sale e pepe.

Cademartori