certosaPresenta

Melanzane impanate

Ricetta creata da Galbani
Melanzane impanate
Certosa. Il cuore dolce di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La melanzana è una verdura molto versatile in cucina. Tipica principalmente dei mesi estivi, colora tanti piatti diversi e li rende gustosi e stuzzicanti. Le melanzane possono essere infatti impiegate nella realizzazione di antipasti, primi e secondi piatti sfiziosi, e sono ottime anche per la preparazione di sfiziosi contorni e conserve. Infatti è perfetta per la preparazione di giardiniere, da sola o unita ad altre verdure.

Quando si pensa alle melanzane, di solito le si immagina come ingrediente tipico di piatti come la parmigiana, oppure saltate in padella o fritte. In questa pagina troverete una ricetta molto originale per preparare delle melanzane davvero appetitose: le melanzane impanate.

La ricetta delle melanzane impanate è facile e veloce. Con pochi e semplici ingredienti, potrete realizzare in poco un piatto goloso e buono.

Potrete proporre questa ricetta in molte occasioni: sia come sfizioso antipasto, come pratico secondo oppure come saporito contorno per i vostri piatti di carne.

Queste melanzane impanate sono, infatti, molto versatili e possono essere arricchite da numerosi ingredienti e varianti. In questa ricetta vi proponiamo di prepararle con un delizioso ripieno di Certosa Stracremosa Galbani e pinoli.

Il sapore di quest'ultimi si sposa perfettamente alle melanzane che, dopo essere state impanate, verranno cotte in forno fino a diventare dorate e croccanti. Provate le nostre melanzane impanate, un piatto goloso che conquisterà tutti.

Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 confezione di Certosa Stracremosa Galbani
  2. 1 melanzana grande
  3. 2 uova
  4. 50 g di pangrattato
  5. 50 g di pinoli
  6. olio extravergine d'oliva
  7. formaggio grattugiato

Preparazione

Le melanzane impanate possono essere un’idea perfetta per un antipasto ma anche per un secondo diverso o un contorno per piatti saporiti. La delicatezza della melanzana la rende adatta, infatti, ad accompagnare piatti, a base di carne e pesce. In questa ricetta proponiamo una versione semplice e veloce, a forma di involtino, con cottura in forno. Sono perfette da servire come finger food per un’occasione o un aperitivo tra amici.

01

Iniziate la preparazione delle vostre melanzane impanate lavando quest'ultime e privandole delle due estremità.

02

Tagliatele quindi a fettine sottili. In una ciotola preparate il ripieno delle vostre melanzane mescolando la Certosa Stracremosa con i pinoli.

03

Impanate le fettine di melanzana nell'uovo e nel pangrattato.

04

Con un cucchiaino posizionate al centro di ciascuna fetta di melanzana la farcitura. Quindi ripiegate le melanzane a involtino.

05

Mettetele in una teglia. Versate sopra un filo d'olio e una spolverata di formaggio grattugiato. Cuocete a 180° per 20 minuti. Servite le vostre melanzane impanate ben calde.

Varianti

Le melanzane impanate sono facili e veloci da preparare e sono realizzabili in tante varianti, a partire dal ripieno.

Preparatele con un goloso ripieno di Galbanino, oppure provatele anche con l’aggiunta della mortadella e del formaggio pecorino. Un’idea sfiziosa, da usare per una cena a base di pesce, può essere quella con tonno, salsa di pomodoro, capperi e formaggio.

Invece di arrotolare le fette di melanzane ad involtino, potete usarne due richiuse una sopra l’altra e preparare così delle ottime e croccanti cotolette di melanzane ripiene. Abbiate cura di ripassare la cotoletta ripiena nuovamente nell’uovo e nel pangrattato per avere una consistenza più compatta e una crosticina ancora più deliziosa.

Le melanzane impanate possono essere preparate al forno, ma sono ottime anche fritte. In Sicilia, infatti, le melanzane impanate sono piatto tipico, e sono preparate senza ripieno e soprattutto fritte.

Un’interessante e gustosissima variante alla tipica ricetta è quella delle golosissime melanzane in carrozza. Affettate le melanzane, preparate una impanatura, con formaggio grattugiato, pangrattato e un trito di erbe aromatiche. In una ciotola versate della farina e in un’altra sbattete 2 uova con un pizzico di sale e di pepe. Prendete due fette di melanzane, in mezzo mettete del prosciutto cotto e una fettina di Mozzarella Santa Lucia. Passate la cotoletta di melanzana nella farina, poi nell’uovo e infine nella impanatura. Friggetele in una padella dai bordi alti, in abbondante olio di semi e poi asciugatele per bene con della carta assorbente.

Suggerimenti

 

Le melanzane impanate sono buonissime sia al forno che fritte. In entrambi i casi, vi consigliamo di farle sgocciale per bene, soprattutto se decidere di usare le melanzane scure e metterle sotto sale per togliere un po’ di sapore amarognolo.

Se volete poi, che le vostre melanzane siano profumatissime, vi consigliamo di aggiungere sempre un bel trito di erbe aromatiche all’impanatura. Usate origano, timo, prezzemolo e rosmarino. Per delle melanzane dall’impanatura croccante, potete usare al posto del pangrattato o mescolata ad esso, della mollica di pane tostata in padella.

Oltre alle cotolette e agli involtini, se volete un contorno sfizioso, potete preparare delle stuzzicanti melanzane impanate tagliate a funghetto. Potete prepararle sia al forno che in padella e arricchirne il gusto cuocendole insieme a dei pomodorini datterini e spolverizzandole con dell’origano secco. Sentirete che profumino invitante.

Potete, inoltre, preparare una variante particolare alle pizzette di melanzane filanti e creare una versione avvolta da una saporita impanatura. Tagliate le melanzane a fette non troppo doppie, conditele con della salsa di pomodoro aromatizzata con origano e basilico. Sistemate su ogni fetta, della Mozzarella Santa Lucia, dei pezzetti di olive e di acciughe sott’olio. Chiudete con un’altra fetta di melanzana, passate nell’uovo, nel pangrattato e poi dopo aver sistemato le cotolette su una teglia ricoperta di carta forno, infornate in forno preriscaldato a 180° ed il gioco è fatto. Sono ottime anche fritte. Una vera delizia!

Curiosità

Bisogna dirlo, le melanzane e la Sicilia sono un binomio infallibile. Quest’ortaggio è infatti l’ingrediente principali di deliziosi piatti tipici, che ormai fanno parte ufficialmente dei ricettari della cucina italiana. Alcune ricette famose, conosciute da tutti, sono però nate, nella parte più bassa dello stivale.

Che siano antipasti, primi, secondi, o contorni, le melanzane si trasformano in deliziosi intingoli!

Volete preparare un contorno buonissimo, dal sapore inconfondibile? Preparate una golosa Caponata e con il suo sapore intenso, stupirete tutti i vostri ospiti!

Se invece preferite qualcosa di più delicato, per accompagnare dei secondi di carne, come del pollo al forno, o un arrosto di maiale, vi consigliamo delle squisite e rustiche melanzane al forno con patate.

Per preparare questa ricetta, sbollentate delle patate intere per circa 20 minuti. La polpa deve rimanere ben soda. Nel frattempo, affettate le melanzane a rondelle, non spesse. Una volta che le patate saranno fredde, sbucciatele e fate anche queste a fette. Prendete una pirofila, oliatela con dell’olio d’oliva e poi disponete nel verso lungo una fila di melanzane. Alternate con un’altra fila di patate, che sistemerete leggermente sovrapposte alle melanzane. Continuate fino ad esaurimento dello spazio e degli ingredienti. Aggiungete un po’ di timo, salate, pepate e date un giro d’olio. Infornate in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti. Se volete dare un tocco in più alla vostra preparazione, aggiungete delle fette di Galbanino e otterrete un contorno filante.