Santa LuciaPresenta

Involtini di manzo al sugo

Ricetta creata da Galbani
Involtini di manzo al sugo
Prova con
Mozzarella la Leggera Santa Lucia
Mozzarella la Leggera Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani è anche leggero.
Vota
Media0

Presentazione

Gli involtini di manzo sono una ricetta classica e sempre molto apprezzata. Sono caratterizzati da sottili fettine di carne arrotolate su se stesse e ripiene di una ricca farcia, a base di verdure, salumi o formaggi.

Potete seguire passo, passo la nostra ricetta. Per una versione più leggera, abbiamo farcito i nostri involtini di manzo con bastoncini di Mozzarella Light Santa Lucia.

Facile
4
35 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 8 fettine di manzo
  2. 2 confezioni di Mozzarella Light Santa Lucia Galbani
  3. 2 carote
  4. 3 coste di sedano
  5. 1 cipolla
  6. 1 spicchio d'aglio
  7. 400 g di polpa di pomodoro
  8. 1 bicchiere di vino rosso
  9. capperi
  10. sale e pepe
  11. olio evo
  12. origano

Preparazione

Grazie alla semplicità di realizzazione, in poco tempo porterete in tavola un secondo piatto sfizioso, dalla consistenza tenera e dal sapore delicato.
01
Per preparare gli involtini di manzo, lavate il sedano e le carote, tritateli grossolanamente e fate sfumare il tutto in padella con la cipolla tagliata finemente. Tagliate la Mozzarella Light Santa Lucia in bastoncini della larghezza delle vostre fettine di carne e preparate degli stuzzicadenti che serviranno per chiudere gli involtini.
02
A questo punto prendete il trito di carote, sedano e cipolla, mettetene un cucchiaio all'estremità di una fettina di manzo e disponete un bastoncino di mozzarella a fianco.
03
Arrotolate la carne, facendo in modo che le estremità siano chiuse e non facciano uscire il ripieno. Fermate l’involtino con due stuzzicadenti e continuate nell'operazione fino a terminare gli ingredienti.
04
Nella stessa padella del soffritto, mettete dell’olio extravergine, lo spicchio d’aglio e una manciata di capperi. Fate dorare e aggiungete gli involtini di manzo. Fate in modo che i lati siano uniti e sfumate con il vino rosso.
05
Quando l’alcool sarà evaporato completamente, aggiungete la polpa di pomodoro, sale e pepe nero e lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco lento. Servite gli involtini ben caldi.

Varianti

Gli involtini di carne sono i protagonisti di molte ricette veloci e sfiziose, tipiche della cucina italiana. Il segreto per la loro preparazione è avere a disposizione delle fettine sottili (nel caso fossero troppo spesse, battetele con un batticarne) e un gustoso condimento a base di salumi, formaggi, verdure e aromi. Potete personalizzare le combinazioni seguendo il vostro gusto e la vostra fantasia!

Se avete pronti dei funghi trifolati e qualche fetta di pancetta Galbapancetta potrete utilizzarli per il ripieno dei vostri involtini di manzo. Ecco i nostri consigli per questa ricetta: stendete sulle fettine di carne sottili la pancetta, un cucchiaio di funghi e una foglia di alloro o di salvia. Richiudete ciascun involtino seguendo il nostro procedimento, passatelo nella farina e mettetelo in padella a rosolare con olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio. Sfumate col vino bianco e condite con sale e pepe. Ed ecco pronto senza difficoltà un secondo piatto perfetto per tutta la famiglia che potrete accompagnare con un contorno a base di insalata o patate al prezzemolo.

Suggerimenti

Per la preparazione degli involtini al sugo potete impiegare la varietà di carne che vi piace di più, scegliendo liberamente tra carne di vitello, di maiale e anche fette di pollo o tacchino.

Anche la salsa fatta in casa si può preparare in modi diversi: al posto di aglio e capperi, provate la variante semplice con olio extravergine d'oliva, cipolla e foglie di basilico; nella casseruola potete versare direttamente la passata di pomodoro ma anche i pomodori pelati sono molto gustosi. Per un tocco in più, sbriciolate nel tegame anche una salsiccia con un pizzico di sale: otterrete un condimento davvero ottimo e corposo.

Se preferite, potete cuocere gli involtini di manzo al sugo anche in forno: metteteli in un tegame col fondo sporco di salsa di pomodoro, copriteli con altra salsa e spolverizzate con una manciata di parmigiano, quindi impostate una cottura veloce di 25 minuti in forno preriscaldato a 180°.

Curiosità

Le braciole al sugo di pomodoro sono un secondo tipico della cucina meridionale: in Puglia vengono farcite con lardo, pecorino, aglio e prezzemolo tritato, mentre in Campania vedono un delizioso ripieno di uvetta, pinoli e formaggio grattugiato.

Per rendere davvero speciali i vostri involtini, provate a prepararli in crosta: sono sfiziosi e facili da preparare e piaceranno a grandi e piccini*. Dopo aver scelto il vostro ripieno preferito e aver arrotolato la carne su se stessa, invece di chiudere gli involtini con lo stuzzicadenti arrotolateli in un rettangolino di pasta sfoglia, avendo cura di richiudere bene i bordi pressando un po' con le mani. A questo punto, sistemateli su una placca foderata di carta da forno, punzecchiate la superficie con i rebbi di una forchetta e cuocete a 180° per 40 minuti.

*sopra i 3 anni