Santa LuciaPresenta

Insalata di tonno

Ricetta creata da Galbani
Insalata di tonno
Prova con
Mozzarella la Leggera Santa Lucia
Mozzarella la Leggera Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani è anche leggero.
Vota
Media0

Presentazione

L’insalata di tonno è un piatto facile e veloce da realizzare. È adatto soprattutto come piatto unico nei mesi caldi perché risulta fresco ma allo stesso tempo ricco e nutriente. È l’ideale per chi ha poco tempo, ma vuole realizzare un piatto sfizioso da portare a lavoro, ma anche da offrire ad amici e parenti per un pranzo in compagnia, magari in terrazza riparati sotto all’ombrellone.

L’insalata di tonno è una preparazione perfetta anche per chi è ancora alle prime armi in cucina oppure per chi, nelle torride giornate estive, non ha voglia di mettersi ai fornelli. È un piatto semplice e dal gusto leggero, che delizierà il vostro palato con un mix di sapori e consistenze.

L'insalata di tonno porterà in tavola un tocco di allegria e spensieratezza, grazie anche ai colori delle verdure: dal verde delle insalate al rosso acceso dei peperoni e dei pomodori.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare un freschissima e leggera insalata di tonno, utilizzerete gustosi ingredienti come il tonno al naturale e la Mozzarella Light Santa Lucia Galbani. I due protagonisti del piatto saranno accompagnati da diverse varietà di insalate, dai pomodori e dal sapore più deciso dei peperoni. Potrete condire la vostra insalatona anche semplicemente con un goccio d’olio extravergine d’oliva, ma il tocco in più sarà dato dalla salsa a base di capperi, acciughe e aceto balsamico che vi consigliamo in abbinamento.

Lasciatevi guidare dalla nostra semplice ricetta e in pochi passaggi porterete in tavola un’ottima insalatona che sazierà e delizierà i vostri ospiti.

Facile
4
45 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 250 g di Mozzarella Light Santa Lucia Galbani
  2. 50 g di rucola
  3. 50 g di valeriana
  4. 3pomodori da insalata
  5. 150 g di tonno al naturale
  6. 1 peperone rosso
  7. 50 g di capperi dissalati
  8. 6foglie di basilico
  9. 2acciughe sott’olio
  10. 1 cucchiaio d’aceto balsamico
  11. sale e pepe bianco

Preparazione

Facile e veloce, questa insalata con peperoni e tonno è un piatto molto buono adatto a chi vuole restare leggero ma con gusto, per chi ha poco tempo da passare in cucina ma non vuole rinunciare ad un piatto pieno di gusto. Vediamo insieme come prepararla.
 

01

Per preparare l’insalata di tonno lavate ed asciugate il peperone, poi mettetelo in forno a 180º per 15 minuti. Intanto lavate e tagliate a spicchi i pomodori e la Mozzarella Light Santa Lucia, e fate scolare il tonno in scatola.

tagliate i pomodori
02

Trasferite il peperone ancora caldo in una ciotola di alluminio e chiudetela con della pellicola alimentare. Lasciatelo raffreddare per 10 minuti e poi levate con cura tutta la pelle ed i semi del peperone. Tagliate a listarelle sottili la polpa e mettetela da parte.

tagliate il peperone
03

Lavate ed asciugate per bene le insalate e mettetele in un piatto da portata al centro del quale disporrete i peperoni e il tonno mentre tutto intorno gli spicchi di pomodoro e di Mozzarella Light Santa Lucia alternati.

Lavate ed asciugate per bene le insalate e mettetele in un piatto da portata
04

Preparate un trito finissimo di capperi, acciughe e basilico e mettetelo in una ciotolina. Aggiungetevi un pizzico di sale e di pepe bianco. Adesso aggiungete l’aceto balsamico e mescolate bene fino ad amalgamare i componenti. Quindi, con una mano versate a filo olio extravergine e con l’altra mano mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e soffice. Condite l’insalata di tonno con la salsa appena preparata e servite.

Preparate un trito finissimo di capperi, acciughe e basilico

Varianti

Le insalate di tonno sono sempre semplici e rapide da preparare, ideali come piatti unici per la stagione estiva o come freschi antipasti per un più elaborato menu di mare. Ne esistono delle versioni davvero sfiziose, che cambiano nel condimento a seconda dell'alimentazione tipica della cucina regionale di riferimento.

Per esempio, la gustosa versione alla toscana vede la presenza di fagioli cannellini e fagioli neri, carote a cubetti, olive verdi denocciolate e peperoni; in quella quella alla ligure invece ci sono fagiolini, patate lesse, olive nere e uova sode, il tutto da servire con delle fette di pane tostato di accompagnamento.

Ovviamente questo piatto si presta alle più varie interpretazioni. Lo si può preparare utilizzando l’insalata che più ci piace come ad esempio la valeriana o il lattughino, ma anche la rucola e il radicchio, a cui andremo ad aggiungere del pratico tonno in scatola o per i palati più raffinati del delizioso tonno fresco da scottare semplicemente o con l’aggiunta di deliziosi semi di sesamo.

Questa buonissima insalata può essere integrata con qualunque ingrediente la nostra fantasia ci suggerisca, come ad esempio il mais, i piselli, i pomodorini ciliegia o del fresco formaggio, che arricchiscono e colorano questa ricetta. Inoltre si possono aggiungere ortaggi comunemente croccanti come il sedano, i ravanelli, la cipolla rossa e i peperoni per dare una maggior consistenza al piatto.

In realtà, anche la frutta è ottima per arricchire le vostre porzioni di insalata con il tonno, un'idea sfiziosa per conquistare il palato dei bambini* di casa: provate ad abbinare il tonno al naturale con ciliegie denocciolate e pezzettini di anguria, scoprirete un piatto davvero invitante.

I migliori modi per condire le insalate con il tonno sono quelli a base di olio e succo di limone, aceto balsamico oppure delle salse delicate, come quella allo yogurt o la tzatziki. A piacere poi potete insaporire il tutto con le erbe aromatiche che vi piacciono di più.

*sopra i 3 anni

Suggerimenti

La nostra insalata di tonno appartiene a quella categoria di ricette facili e veloci da cucinare e da personalizzare; ecco qualche consiglio per adattarla alle vostre esigenze: al posto del tonno in scatola, potrete utilizzare dei filetti di tonno sott’olio. Questo, una volta sgocciolato, potrà essere aggiunto alla vostra insalata, il cui sapore può essere ulteriormente arricchito con olive, cipolla cruda, uova sode e fagioli.

Assieme al tonno già pronto o al suo posto, potete utilizzare anche dei filetti di sgombro o di salmone, due ingredienti molto utilizzati nelle ricette della cucina mediterranea. In base alle esigenze, è possibile assemblare l'insalata in anticipo e conservarla in frigo fino al momento dell'utilizzo.

Se deciderete di impiegare del tonno fresco, vi suggeriamo di cuocere il filetto in una padella antiaderente ben calda, scottandolo da entrambi i lati per pochi minuti. Lo stesso procedimento è ottimo anche per portare in tavola uno sfizioso secondo: insaporitelo in cottura con dei pomodorini o delle melanzane fritte a cubetti.
 

Curiosità

L’insalata di tonno, secondo le fonti, è un piatto apparso per la prima volta in America all’inizio del Novecento. Le prime ricette avevano due ingredienti principali: il tonno e la maionese. A questi poi sono stati presto aggiunte componenti per rendere la ricetta più gustosa: dalle cipolle al sedano, dai sottaceti alle uova, dai cetrioli, alla lattuga, ai pomodori. La sua semplicità nella preparazione, molto simile a quella dell’insalata di pollo, ha fatto sì che questo semplice piatto si diffondesse in tutto il mondo e in ogni luogo ognuno apportasse modifiche e varianti.

Nella ricetta qui proposta, la vostra semplice insalata potrà poi essere trasformata in un’insalata di riso: questo, dopo la cottura in acqua, dovrà essere scolato al dente, condito con un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva e un po’ di prezzemolo tritato, e aggiunto agli altri ingredienti contenuti in una ciotola. Mescolate ed ecco pronta la vostra insalatona estiva da portare in tavola.

Se volete provare un’altra variante dell’insalata di riso, con il tonno sempre protagonista, vi proponiamo quella messicana. Mentre il riso cuoce, rosolate peperoni e carote in una padella e lasciateli poi raffreddare. Scolate quindi il riso e aggiungete i fagioli rossi, il mais, il tonno sgocciolato, i peperoni e le carote. Mescolate il tutto e il gioco è fatto.
 
Un’opzione interessante per preparare un’insalatona estiva è sostituire il tonno con l’orzo. Basterà cuocere e scolare l’orzo e aggiungere gli ingredienti che più preferite. L’insalata di tonno può essere utilizzata anche come condimento per il cous cous. Il procedimento è sempre lo stesso: preparate il vostro condimento mentre il cous cous si idrata e poi unite il tutto per comporre il piatto. Con pochi e semplici passaggi porterete in tavola un piatto sfizioso e delicato.
 
Un altro suggerimento? Completate il vostro pasto con un buon dessert alle mele!