Yogurt GalbaniPresenta

Crème fraîche

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Yogurt Magro
Yogurt Magro
Vota
Media0

Presentazione

Tante volte avete sentito parlare della crème fraîche ma non sapete esattamente di cosa si tratti? Niente panico, siete sulla giusta pagina per scoprirlo.

Il termine crème fraîche indica semplicemente la cosiddetta panna acida, una crema morbida e dal gusto acidulo, preparata con panna fresca, Yogurt Magro Galbani e succo di limone.

Questa preparazione viene spesso utilizzata come salsa di accompagnamento per piatti a base di carne, pesce o verdure, ma anche per addensare minestre e arricchire macedonie.

Irrorate le vostre zuppe o della semplice frutta fresca con questa voluttuosa crema; è facilissima da realizzare!

Curiosi di provarla? Allora preparate gli ingredienti e leggete la nostra facile ricetta per realizzarla comodamente a casa vostra.

E se per la stessa cena volete preparare anche altri condimenti, visita la nostra sezione Come fare le salse!



Facile
4
5 minuti
1 ora di riposo in frigorifero
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 125 g di panna fresca (liquida)
  2. 125 g di Yogurt Magro Galbani
  3. il succo di 1/2 limone
  4. sale (a piacere)

Preparazione

Per preparare la crème fraîche, mettete in una ciotola la panna fresca e lo Yogurt Magro Galbani e mescolate con cura per ottenere un composto omogeneo.

Spremete mezzo limone, aggiungete il succo alla crema insieme a un pizzico di sale e amalgamate delicatamente il tutto.

Nel caso in cui prepariate la versione dolce, non aggiungete il sale.

Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e riponete in frigorifero a riposare per almeno un'ora affinché si rassodi.

Trascorso il tempo necessario, la vostra crème fraîche sarà pronta per essere utilizzata.

Curiosità

La crème fraîche è una preparazione della cucina francese, conosciuta anche come "smetana" nella variante della cucina dell'Est e del Centro Europa, dove viene usata per donare freschezza e cremosità a piatti come zuppe e stufati. Diminuendo l'uso dello yogurt potete ottenere una consistenza più fluida; la crema può essere così chiamata crème fleurette, ovvero crema fiorellino, per la sua consistenza delicata.

Se invece preferite arricchire ulteriormente la sua consistenza, potete sostituire lo Yogurt Magro Galbani con la stessa quantità di yogurt greco, scegliendone uno non troppo dolce e con un basso contenuto di zucchero. Questo perché la caratteristica principale di questa crema è proprio l'acidità.

Vi descriviamo qui una proposta di colazione versatile che può accontentare sia gli amanti del dolce che del salato.

Preparate dei pancakes unendo 250 ml di latte, 200 g di farina, 1 uovo, 1 cucchiaio di lievito per dolci e un pizzico di sale. Mescolate con una frusta e versate l'impasto su una padella leggermente oleata a fuoco medio.

A questo punto guarnite i vostri pancakes come più vi piace: per la versione dolce vi consigliamo di cospargerli con del miele, delle fette di frutta di stagione e qualche cucchiaio di crème fraîche, naturalmente.

Per la versione salata potete stendere sopra qualche fetta salmone affumicato, della crème fraîche e dell'erba cipollina tagliata al coltello.

Per evitare di rendere la crème fraîche troppo liquida, vi consigliamo di servire i vostri pancakes a temperatura ambiente.