Santa LuciaPresenta

Cheesecake con Pan di Spagna e mascarpone

Ricetta creata da Galbani
Cheesecake con Pan di Spagna e mascarpone
Prova con
Mascarpone Santa Lucia
Mascarpone Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La cheesecake con Pan di Spagna e mascarpone è un dolce delicato e cremoso che piace sempre a tutti. Vi proporremo una versione con fragole e crema al limone che con il suo gusto primaverile sarà il dessert perfetto da gustare dopo un pasto consumato in compagnia o da portare in omaggio ad amici o famigliari che ci ospitano.
Il suo aspetto scenografico e colorato la renderà inoltre un bellissimo dolce di compleanno da guarnire con la frutta che preferite a seconda della stagione.
Andremo infatti a proporvi diverse varianti sia a base di frutta sia con farciture sempre più golose come cioccolato e crema di nocciole.
Vi daremo idee e suggerimenti per accompagnamenti e per servirlo in maniera differente a seconda delle occasioni.
Infine, vi racconteremo delle curiosità sull’ingrediente principale della crema di questo dolce: il mascarpone.

La base di questa cheesecake non vedrà l’utilizzo di biscotti e burro ma sarà composta da un sottile e soffice strato di Pan di Spagna che andremo a preparare insieme.
Per la perfetta riuscita di questa ricetta vi suggeriamo di munirvi di alcuni strumenti, vi occorreranno infatti delle fruste elettriche e una tortiera a cerniera delle dimensioni di 24 cm.

Media
6
60 minuti
Riposo: 3 ore
Vota
Media0

Ingredienti

Per il Pan di Spagna:

  • 3 uova medie a temperatura ambiente
  • 40 g di fecola di patate
  • 70 g di zucchero
  • 40 g di farina 00
  • scorza di ½ limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • vanillina

Per la bagna:

  • 30 ml di succo di frutta all’arancia

Per la crema:

  • 200 g di Mascarpone Santa Lucia
  • 200 g di panna liquida
  • 100 g di Ricotta Santa Lucia
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 3 fogli di gelatina
  • una tazzina di latte
  • scorza di 1 limone
  • una fialetta di aroma al limone

Per la superficie:

  • Fragole
  • mandorle a lamelle

Preparazione

Preparare il pan di Spagna in casa, è un’operazione che spaventa molte persone, ma siamo certi che seguendo passo a passo i nostri suggerimenti non avrete alcuna difficoltà.

01

In una ciotola molto capiente rompete le uova, aggiungete un pizzico di sale e la vanillina. Azionate le fruste elettriche e montate per circa 20 minuti aggiungendo un poco alla volta lo zucchero. Quando il composto sarà spumoso incorporate lentamente la farina e la fecola utilizzando un setaccio. Mescolate con cura e quando il composto sarà ben amalgamato versatelo in una tortiera imburrata e infarinata.

02

Infornate in forno già caldo a 160° per circa 40 minuti. A cottura ultimata lasciatelo raffreddare.

03

Procedete ora a preparare la crema della cheesecake. Mettete in ammollo per dieci minuti la gelatina, strizzatela e scioglietela del latte tiepido. Nel frattempo montate la panna.

04

In una ciotola unite il mascarpone, la panna, la ricotta, lo zucchero e mescolate con le fruste elettriche. Aggiungete la gelatina, la scorza di limone e la fialetta e incorporate bene il tutto.

05

Bagnate il Pan di Spagna con il succo di frutta mettetelo nuovamente nella tortiera foderandola con la carta forno. Versate la crema al formaggio sulla base e mettete in frigorifero a rassodare per circa 3 ore.

06

Prima di servire guarnite la superficie con le fragole tagliate a fettine sottili e infine aggiungete le mandorle a lamelle.

Varianti

La cheesecake con pan di Spagna e mascarpone è un dolce molto versatile che può essere preparato in tanti modi diversi.

La prima proposta che vi facciamo è sicuramente adatta per tutte le persone che non amano particolarmente la frutta. Per avere un’ottima cheesecake vi basterà guarnire la superfice con abbondanti gocce di cioccolato e per un tocco più variopinto potete utilizzare un mix di vari cioccolati come quello al latte, fondente, bianco e anche rosa. La loro croccantezza si sposerà alla perfezione alle cremosità del ripieno e alla base soffice.

Siete amanti del tiramisù? Provate a bagnare il pan di Spagna con del caffè, aggiungete una bustina di vanillina alla crema al mascarpone e spolverizzare con abbondante cacao amaro. Guarnite la superficie con panna montata creando dei riccioli con l’aiuto di una sac à poche.

Per una versione adatta alla stagione invernale e in particolar modo al periodo natalizio, vi proponiamo l’utilizzo di frutta stagionale. Guarnite la superficie con dell'arancia tagliata a fette sottili e spolverizzate della cannella. Sarà un dolce che entrerà nel vostro quaderno di ricette di Natale.

Avete degli ospiti golosi? Allora dovete provare assolutamente questa versione. Spalmate sul pan di Spagna cinque cucchiai di crema alle nocciole e cacao avendo cura di non avvicinarvi troppo ai bordi e procedete poi versando la crema al mascarpone. Guarnite la superfice con granella di nocciole e mandorle. Quando andrete ad assaggiare la cheesecake preparatevi ad un’esplosione di dolcezza regalata dal cuore al cioccolato.

Per una versione dal colore intenso vi consigliamo di sostituire le fragole con i frutti di bosco e di guarnire con abbondante zucchero a velo.

Suggerimenti

La cheesecake al Pan di Spagna e mascarpone può essere preparata in anticipo, potete cucinare il Pan di Spagna il giorno prima e utilizzarlo successivamente.
Il sapore della cheesecake si presta benissimo per renderla il dolce ideale da gustare dopo cena ma è anche un ottimo accompagnamento per una merenda o per una festa di compleanno.
State preparando un buffet a base di biscotti e torte? Cucinate la cheesecake in versione monoporzione, per farlo potete utilizzare degli stampini da crostatine. Quando arriverà il momento di servirle posizionatele in un ampio vassoio e decorate con frutta stagionale.

Avete ospiti a cena e volete servire un dessert dall’aspetto moderno e diverso dal solito? Componete la cheesecake in barattoli di vetro chiudibili ermeticamente. Il servizio vi sarà sicuramente più semplice e potrete variare con la guarnizione della superficie per andare incontro ai diversi gusti dei vostri commensali. La cheesecake servita all’interno di un barattolino è anche un’ottima idea se state cercando ricette per un pic nic,in questo modo vi sarà facile trasportare il vostro dessert e stupirete tutti.

Curiosità

Il mascarpone è un prodotto caseario cremoso e secondo consuetudine per la sua preparazione deve essere utilizzato il latte della prima mungitura del mattino che dopo essere stato prelevato viene sottoposto alla centrifugazione diventando panna.
Le sue origini sembrano avere radici antiche, infatti si hanno testimonianze che risalgono al Medioevo.
Il suo nome porta con sé due leggende curiose, la prima riguarda un’esclamazione di uno spagnolo appartenente alla nobiltà che dopo averlo assaggiato lo commentò con un Más que bueno, e la seconda ha origini lombarde. Pare infatti che il nome esatto anticamente fosse mascherpa, ovvero ricotta, in quanto in tempo addietro quest’ultima era differente da quella che consumiamo oggi.
Un grande amante di questo formaggio fu Napoleone che dopo averlo mangiato dalle parti di Lodi lo volle portare con sé in grandi quantità per consumarlo durante i suoi banchetti parigini.
In cucina è molto utilizzato per la preparazione di creme dolci e viene unito a caffè, zucchero, uova e biscotti per la preparazione di dessert.
Il mascarpone, inoltre, è un formaggio che si presta a numerose preparazioni di vario genere. Lo troviamo infatti come protagonista di numerosi dolci ma è anche un ottimo ingrediente per pietanze salate e per cucinare dei primi piatti cremosi.

Scopri di più