Santa LuciaPresenta

Baklava

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Avete mai assaggiato la baklava? Se la risposta è no allora questa è l'occasione giusta per scoprire questo dolcissimo dessert di origine ottomana, molto diffuso in tutto il Medio Oriente e nella regione dei Balcani.

La baklava è un dolce formato da strati di pasta fillo, una varietà di pasta sfoglia preparata in sottilissime sfoglie separate, arricchite con noci, pistacchi, zucchero e miele.

Il risultato è un dessert veramente dolcissimo e dalla consistenza che ad alcuni potrebbe ricordare quella di una torta millefoglie, soprattutto per la presenza di strati di pasta sfoglia sovrapposti.

Siete curiosi di assaggiare la baklava? Continuate a leggere qui sotto dove vi spieghiamo in pochi e rapidi passaggi come preparare questo tipico dolce mediorientale.


Facile
4
35 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 400 g di pasta fillo
  2. 300 g di mandorle
  3. 250 g di pistacchi
  4. 200 g di Burro Santa Lucia Galbani
  5. 180 g di zucchero
  6. 3 cucchiai di miele
  7. 1 cucchiaio di succo di limone
  8. 300 ml di acqua

Preparazione

Per prima cosa sciogliete il Burro Santa Lucia in un pentolino e fatelo raffreddare. Tritate poi in un frullatore le mandorle e i pistacchi insieme a 2 cucchiai di zucchero.

Prendete una teglia da forno di dimensioni medie e imburratene la base. Disponetevi sopra il primo foglio di pasta fillo spennellandolo con il burro, ripetete l'operazione fino a ottenere una base composta da tre fogli di pasta fillo.

Fate ora uno strato con le mandorle e i pistacchi tritati e poi copritelo con altri tre fogli di pasta fillo spennellati con il burro.

Continuate a fare tre strati di pasta e uno di mandorle e pistacchi fino a quando non avrete terminato i fogli di pasta fillo a vostra disposizione, prestando attenzione che l'ultimo strato sia quello di pasta.

Infornate la vostra baklava e lasciate cuocere a 180° per 15 minuti. A questo punto toglietela dal forno e versatevi sopra un composto fatto di acqua, succo di limone, miele e del restante zucchero.

Cospargete la superficie con le mandorle e i pistacchi che vi sono rimasti e poi infornate nuovamente per altri 10 minuti.

La vostra baklava è pronta per essere gustata. Spegnete il forno e lasciatela raffreddare prima di servirla su dei piattini da portata. Buon appetito.